mercoledì 22 settembre 2021
My AltamuraWeb
Inserisci la tua vetrina
Info e contatti
 
     
 
Home Page Città e Info Turismo Multimedia Community Forum Shopping Vetrine My   Sei già registrato? Accedi
 
   
 
Città e info
Home Page Città e info
Informazione ad Altamura
Appuntamenti ed eventi
Associazioni e gruppi
La storia
Comune di Altamura
Numeri utili
Farmacie
Cinema e teatro
Meteo
 
Informazione ad Altamura
SEDE UNICA POLIZIA MUNICIPALE ALTAMURA, LAVORI IN VIA DEL MANDORLO
SEDE UNICA POLIZIA MUNICIPALE ALTAMURA, LAVORI IN VIA DEL MANDORLO
giovedì 23 agosto 2012
Condividi su Facebook
Per il trasferimento della sede del Comando di Polizia Municipale di Altamura dall'immobile di Largo Nitti, in affitto, alla sede di proprieta' comunale di via del Mandorlo alla zona artigianale (ex Centro Servizi di Murgia Sviluppo), saranno necessari alcuni interventi di manutenzione straordinaria di quest'ultima struttura. La gara d’appalto è stata aggiudicata provvisoriamente ad un’associazione temporanea di imprese (Ati) che ha offerto un ribasso del 30% rispetto all’importo iniziale di circa 195.000 euro, oltre Iva.
Una volta completate le procedure di gara, si potrà procedere ai lavori e quindi, successivamente, si potrà effettuare il trasloco. L’Amministrazione comunale sta già procedendo a non rinnovare il contratto di locazione di largo Nitti. In questo modo conta di attivare un notevole risparmio. Nella sede di via Mandorlo sono già operativi da diverso tempo la Centrale operativa ed alcuni uffici della Polizia Municipale.
“Tale programmazione e la decisione di trasferire il Comando – afferma il sindaco Mario Stacca – daranno la possibilità al nostro Comune di risparmiare ingenti somme di denaro trasformando un costo infruttuoso in una maggiore disponibilità di risorse economiche in bilancio. Da non dimenticare, a tal proposito, l’importante risparmio già ottenuto con il trasferimento nelle sedi comunali degli uffici distaccati in corso Umberto I e con l’abbattimento di fitti per alcuni plessi scolastici. Ci sono ancora diversi fitti da abbattere, soprattutto per esigenze scolastiche, e continueremo in questa azione”.

Intanto sarà ampliata la rete locale di videosorveglianza ad Altamura: l’Amministrazione Stacca ha ottenuto un finanziamento di 350.000 euro nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Sicurezza Fesr 'Sicurezza per lo Sviluppo'- Obiettivo Convergenza 2007/2013”. Il Settore Polizia Municipale – Vigilanza e Servizi ha già pubblicato la gara per individuare il soggetto a cui affidare la progettazione e la fornitura.
Con una delibera di gennaio la Giunta Comunale ha ritenuto necessarie la partecipazione e la candidatura del progetto “Città Visibile”. Il progetto è stato ammesso a finanziamento con un contributo pari a 350.000 mila euro. Si prevede la fornitura e la posa in opera di nuove telecamere. L’obiettivo della videosorveglianza è “rendere il territorio meno aggredibile da fattispecie criminose che rappresentano un grave ostacolo allo sviluppo economico, alla civile convivenza, alla qualità e produttività del lavoro e all’attrattività del territorio comunale”. La task force Tecnologie del Ministero dell’Interno – Dipartimento di Pubblica Sicurezza ha espresso parere favorevole sul disciplinare tecnico.
E’ stato quindi pubblicato il bando di gara per un importo di 288.000 euro (Iva esclusa). Il sistema dovrà essere fornito chiavi in mano, funzionante, collaudato e garantito, comprensivo di servizio di manutenzione dell’hardware, manutenzione evolutiva e correttiva del software, assistenza e addestramento degli operatori. Le domande dovranno pervenire entro l’8 ottobre.
Fonte: notizie on line
 
 
Eventi e bandi
Visualizza tutti gli eventi Segnalaci un evento
 
 
Stampa articolo
 
Registrati e invia SMS Gratis!!!
 
     
     
 
Copyright © 2021 - AltamuraWeb il portale di Altamura - Tutti i diritti riservati
Totale visite: 12.228.831 - Visitatori collegati: 2910