mercoledì 22 settembre 2021
My AltamuraWeb
Inserisci la tua vetrina
Info e contatti
 
     
 
Home Page Città e Info Turismo Multimedia Community Forum Shopping Vetrine My   Sei già registrato? Accedi
 
   
 
Città e info
Home Page Città e info
Informazione ad Altamura
Appuntamenti ed eventi
Associazioni e gruppi
La storia
Comune di Altamura
Numeri utili
Farmacie
Cinema e teatro
Meteo
 
Informazione ad Altamura
CARENZA PERSONALE IN OSPEDALE, OLTRE AL PRONTO SOCCORSO SOFFRE ANCHE ORTOPEDIA
CARENZA PERSONALE IN OSPEDALE, OLTRE AL PRONTO SOCCORSO SOFFRE ANCHE ORTOPEDIA
martedì 24 luglio 2012
Condividi su Facebook
Resta critica la situazione del pronto soccorso di Altamura per ristrettezze di personale. Un po' di sollievo invece per quello di Gravina con un ausilio della Medicina. Ma i problemi restano. E all'ospedale di Altamura soffre anche Ortopedia.

Intanto bisogna registrare la disavventura capitata ad un medico in servizio presso la struttura di emergenza di Altamura. Chiamato come reperibile, mentre rientrava ha avuto un incidente in territorio di Grumo. Ed ha dovuto egli stesso fare ricorso alle cure dei colleghi. Fortunatamente il sinistro stradale, per quanto frontale, ha avuto lievi conseguenze. Però ha confermato tutte le preoccupazioni. Il problema lamentato è la carenza di organico. Su 12 unità in pianta organica per i nosocomi di Altamura e Gravina, ad effettuare i turni sono in 9 in un periodo in cui si registra un aumento di lavoro. Mediamente in un anno vengono effettuate 25mila prestazioni. A giugno sono state 2174 tra cui 10 "codici rossi", quelli più gravi in cui la vita del paziente è messa a rischio e bisogna intervenire nella massima urgenza. In prevalenza sono accessi per problemi non preoccupanti (1871 codici verdi), seguono quelli di una certa gravità (207 gialli) e quelli lievissimi (156 bianchi). Da notare, però, che questa distinzione ad Altamura non viene effettuata all'accesso perché il "triage" (il filtro) non esiste ma viene fatto, diciamo così, sul campo.

Altra questione che appesantisce il lavoro riguarda i trasferimenti. Sono infatti frequenti perché mancano delle specialistiche quali Neurologia. Così i pazienti che arrivano con ictus devono essere trasferiti ad Acquaviva o Bari (Di Venere e Policlinico) o dove si trova un posto libero. Stesso dicasi per la Neurochirurgia. I frequenti traumatizzati da incidente stradale devono anch'essi essere trasportati altrove se hanno un'emorragia cerebrale o un trauma cranico commotivo.

Analoga situazione di disagio si registra nel reparto di Ortopedia. Anche qui pochi medici, non sufficienti per coprire il fabbisogno necessario a coprire i turni. Una situazione al limite tanto che il primario a volte deve sbrogliare tutto da solo. Carenza di personale acuita dal fatto che non tutto il personale medico effettua la pronta disponibilita'. Inoltre un medico in servizio sta per lasciare l'ospedale perche' vincitore di concorso in altra regione.
Fonte: notizie on line
 
 
Eventi e bandi
Visualizza tutti gli eventi Segnalaci un evento
 
 
Stampa articolo
 
Registrati e invia SMS Gratis!!!
 
     
     
 
Copyright © 2021 - AltamuraWeb il portale di Altamura - Tutti i diritti riservati
Totale visite: 12.228.890 - Visitatori collegati: 2972