lunedì 27 settembre 2021
My AltamuraWeb
Inserisci la tua vetrina
Info e contatti
 
     
 
Home Page Città e Info Turismo Multimedia Community Forum Shopping Vetrine My   Sei già registrato? Accedi
 
   
 
Città e info
Home Page Città e info
Informazione ad Altamura
Appuntamenti ed eventi
Associazioni e gruppi
La storia
Comune di Altamura
Numeri utili
Farmacie
Cinema e teatro
Meteo
 
Informazione ad Altamura
 CODICE ROSSO AL PRONTO SOCCORSO DI ALTAMURA, MANCA IL PERSONALE
CODICE ROSSO AL PRONTO SOCCORSO DI ALTAMURA, MANCA IL PERSONALE
martedì 17 luglio 2012
Condividi su Facebook
"Codice rosso" al pronto soccorso di Altamura-Gravina. Non è un intervento d'emergenza bensì l'urgente e pressante appello dei medici della struttura ospedaliera divisa tra i nosocomi delle due città murgiane. "Siamo allo stremo", è la loro denuncia inviata alla direzione della Asl ed a quella del presidio di Altamura.

Il problema è la carenza di organico. Su 12 unità in pianta organica, a turnare sono in 9 in un periodo in cui si registra un aumento di lavoro. In una lettera aperta hanno lamentano "la situazione ormai estrema in cui noi medici di pronto soccorso di Altamura-Gravina stiamo lavorando", hanno scritto. "Si stanno ignorando da tempo le norme di tutela del lavoratore sanitario - sottolineano - con stress e stanchezza che diminuiscono la soglia di attenzione, comportando non solo un aumento degli infortuni dell'operatore sanitario, ma anche e soprattutto facendo correre maggiori rischi al paziente". Alla denuncia hanno allegato diversi studi ufficiali sull'argomento, tra i quali il "Medical Journal of Australia": l'arretrato di sonno cumulato per turni prolungati necessita di almeno 48 ore di riposo per un recupero soddisfacente; inoltre sono pericolosi i turni che comprendono oltre la notte anche il mattino successivo o il pomeriggio senza adeguato riposo intermedio.

Invece "noi medici - continua la denuncia - siamo costretti a fare il "saltapicchio" da una stanza all’altra, e solo il senso di abnegazione e di appartenenza all'azienda sanitaria fa sì che le turnazioni vengano assicurate. Siamo costretti a turnare senza riposo, con turni notturni successivi senza riposo dopo un turno notturno, ormai turni di dodici ore diurni sono una prassi, considerando che l'utenza giornaliera si aggira intorno ai 60 pazienti fino alle venti e 35 pazienti in media dopo le venti".

Ciò comporta disagi anche ai pazienti che sostano ore per l'osservazione breve in quanto la precedenza va ai codici rossi e gialli.
Fonte: notizie on line
 
 
Eventi e bandi
Visualizza tutti gli eventi Segnalaci un evento
 
 
Stampa articolo
 
Registrati e invia SMS Gratis!!!
 
     
     
 
Copyright © 2021 - AltamuraWeb il portale di Altamura - Tutti i diritti riservati
Totale visite: 12.238.328 - Visitatori collegati: 386