martedì 21 settembre 2021
My AltamuraWeb
Inserisci la tua vetrina
Info e contatti
 
     
 
Home Page Città e Info Turismo Multimedia Community Forum Shopping Vetrine My   Sei già registrato? Accedi
 
   
 
Città e info
Home Page Città e info
Informazione ad Altamura
Appuntamenti ed eventi
Associazioni e gruppi
La storia
Comune di Altamura
Numeri utili
Farmacie
Cinema e teatro
Meteo
 
Informazione ad Altamura
VENTRICELLI (SEL), POTENZIATO NUMERO POSTI LETTO OSPEDALE MURGIA
VENTRICELLI (SEL), POTENZIATO NUMERO POSTI LETTO OSPEDALE MURGIA
giovedì 21 giugno 2012
Condividi su Facebook
"Nel contesto generale della obbligatoria riduzione dei posti letto e della riduzione di alcuni reparti all'interno di importanti strutture pugliesi, possiamo prendere atto che l'Ospedale della Murgia, la cui apertura è data per imminente, vede potenziato il numero dei posti letto da 180 a 207". Lo sottolinea il consigliere della Regione Puglia di Sinistra, Ecologia e Libertà, Michele Ventricelli a proposito della seconda fase del piano di rientro della sanità e del riordino ospedaliero.
Secondo l'esponente di Sel "a fronte di una modesta riduzione (9 posti) di Medicina generale si prevede l'attivazione di 12 posti di lungodegenza più funzionali e necessari per la popolazione anziana del nostro territorio; l'attivazione della neonatologia (6 posti letto) che quindi affiancherà i reparti di pediatria e ostetricia completando l'offerta e costituendo un importante polo materno-infantile; l'attivazione di 15 posti-letto di neurologia (di cui 6 di stroke-unit); l'attivazione di 15 posti-letto di urologia; l'attivazione di 4 posti-letto di riabilitazione cardiologica; l'attivazione di 10 posti-letto di nefrologia; l'incremento di 6 posti-letto di cardiologia per la terapia sub-intensiva. Quest'ultimo incremento di posti compenserà la formale soppressione dell'Utic - sostiene Ventricelli - che di fatto continuerà ad erogare le stesse prestazioni ad oggi in atto. Pur tuttavia resta il nostro impegno già espresso al Presidente Vendola e all'assessore Attolini affinchè nella gara per le attrezzature sia prevista quella per la emodinamica per continuare a rendere attiva l'Utic e la possibilità di prevedere una unità semplice di oncologia e il day surgery/service di oculistica e otorinolaringoiatra".
Insomma nello scenario "di riequilibrio come quello che vive oggi la sanità pugliese - afferma il consigliere - il potenziamento dell'Ospedale della Murgia è sicuramente un intervento postivo, ascrivibile all' attenta e costante azione di sensibilizzazione svolta dagli operatori, dalle organizzazioni sindacali e dai rappresentanti istituzionali del territorio. Continueremo inoltre a vigilare tutte le procedure per far si che l'Ospedale si apra entro l'anno e che il potenziameto previsto dalla Giunta Regionale possa al più presto essere apprezzato concretamente dall'intera popolazione del territorio".
Fonte: notizie on line
 
 
Eventi e bandi
Visualizza tutti gli eventi Segnalaci un evento
 
 
Stampa articolo
 
Registrati e invia SMS Gratis!!!
 
     
     
 
Copyright © 2021 - AltamuraWeb il portale di Altamura - Tutti i diritti riservati
Totale visite: 12.225.876 - Visitatori collegati: 2910