venerdì 15 ottobre 2021
My AltamuraWeb
Inserisci la tua vetrina
Info e contatti
 
     
 
Home Page Città e Info Turismo Multimedia Community Forum Shopping Vetrine My   Sei già registrato? Accedi
 
   
 
Città e info
Home Page Città e info
Informazione ad Altamura
Appuntamenti ed eventi
Associazioni e gruppi
La storia
Comune di Altamura
Numeri utili
Farmacie
Cinema e teatro
Meteo
 
Informazione ad Altamura
ALTAMURA: PD E GD, IN CONSIGLIO SPETTACOLO INDEGNO
ALTAMURA: PD E GD, IN CONSIGLIO SPETTACOLO INDEGNO
venerdì 4 maggio 2012
Condividi su Facebook
"Non vorremmo commentare lo 'spettacolo' istituzionalmente indegno a cui tanti hanno assistito, ma è ormai palese che l’unico collante dei partiti di centro-destra sono gli interessi personali di alcuni". E' la posizione del Partito Democratico di Altamura e dei Giovani Democratici dopo l'ultimo consiglio del 30 aprile che, sostengono, ''ancora una volta si è trasformato in un'arena".
"L’assise del 30 aprile - continuano - ha certificato quello che avevamo paventato e annunciato da mesi: la fine della maggioranza che ha sostenuto Stacca. Lo scambio di accuse tra Loizzo (Pdl ndr.) e Stacca, l’uscita dall’aula del gruppo ‘Movimentiamoci’ prima della discussione sul Regolamento dello smaltimento rifiuti e i disagi, non troppo velati, di consiglieri della lista Schittulli confermano che questa maggioranza non è interessata al destino della nostra città. Nel frattempo sono arrivate le dimissioni (o revoca dell’incarico) dell’assessore Pallotta - sottolineano - che in un comunicato stampa parla di 'grigiore amministrativo', 'impossibilità di ritrovare serenità', 'metodi con i quali si sta portando avanti l’azione amministrativa'. Accuse pesanti che avrebbero dovuto portare l’ex assessore Pallotta ad anticipare per coerenza l'abbandono della delega e non l'uscita di scena dopo le sollecitazioni del sindaco. L'assenza di progetto politico - continuano Pd e Gd - non poteva che portare alla instabilità amministrativa, la guerra tra 'bande' continua a condizionare l’agire quotidiano del sindaco Stacca il quale utilizza il potere per il soddisfacimento dell'interesse di questo o quel gruppo incapace ormai di affrontare tutte le problematiche di interesse generale. Come Partito Democratico e Giovani Democratici ci rivolgiamo a quelle forze sane presenti in Consiglio di trovare la forza di indignarsi davanti a tale sfacelo e mettano il dottor Mario Stacca dinanzi alle proprie responsabilità perchè da diversi mesi la città non aspetta che le sue dimissioni".
Fonte: notizie on line
 
 
Eventi e bandi
Visualizza tutti gli eventi Segnalaci un evento
 
 
Stampa articolo
 
Registrati e invia SMS Gratis!!!
 
     
     
 
Copyright © 2021 - AltamuraWeb il portale di Altamura - Tutti i diritti riservati
Totale visite: 12.273.426 - Visitatori collegati: 638