sabato 16 ottobre 2021
My AltamuraWeb
Inserisci la tua vetrina
Info e contatti
 
     
 
Home Page Città e Info Turismo Multimedia Community Forum Shopping Vetrine My   Sei già registrato? Accedi
 
   
 
Città e info
Home Page Città e info
Informazione ad Altamura
Appuntamenti ed eventi
Associazioni e gruppi
La storia
Comune di Altamura
Numeri utili
Farmacie
Cinema e teatro
Meteo
 
Informazione ad Altamura
Lavori senza fine all'Ospedale della Murgia, approvata una variante
Lavori senza fine all'Ospedale della Murgia, approvata una variante
giovedì 5 maggio 2011
Condividi su Facebook
Il Consiglio regionale dei Lavori pubblici ha licenziato questa mattina la prima perizia di variante dei lavori di completamento del nuovo ospedale della Murgia - III lotto, tra Altamura e Gravina, per un importo di 25.000.000 di euro. (Foto Archivio)


Lo ha reso noto la Regione Puglia.


Il Consiglio ha approvato la perizia di variante presentata dalla Asl di Bari al progetto esecutivo di completamento del nuovo ospedale della Murgia - III lotto per adeguarsi alle nuove direttive in tema di organizzazione sanitaria contenute nel Piano della salute e in altri piani regionali e alle nuove disposizioni legislative in materia antisismica e antincendio. Sono previste modifiche distributive in alcuni spazi ubicati sui vari livelli del nuovo ospedale, che e' composto sia da un nuovo fabbricato che da fabbricati già esistenti.

Sul prolungamento dei tempi di completamento dell'ospedale Notizie On Line aveva dato in anteprima la notizia a marzo.

Lo stesso Consiglio ha licenziato anche altri due importanti punti: il progetto definitivo della bretella ferroviaria Sud Est Barese dell'importo di € 125.998.056,60 e il progetto di adeguamento ferroviario dell'area metropolitana Nord Barese dell'importo di € 180.000.000.


In particolare il primo progetto approvato prevede il raddoppio del binario della linea ferroviaria Bari -Taranto, nella tratta Bari -Mungivacca - Noicattaro (dal km 4+450 al km 15+110, incluso l'interramento in sede tra il km 6+580 e il km 10+940), comprese le stazioni di Triggiano e Capurso. Il progetto e' stato redatto dalla concessionaria Ferrovie Sud Est con finanziamento P.O. FESR 2007 - 2013. Il progetto si sviluppa su un unico binario e tutto in superficie. Le finalità delle opere che riguardano la riqualificazione del trasporto collettivo su ferro sono essenzialmente il contenimento di tempi e costi di realizzazione, il minore impatto possibile sulla popolazione locale durante la fase di realizzazione, il potenziamento della linea delle Ferrovie Sud Est integrata nel sistema del servizio ferroviario regionale, la riduzione e il controllo dei fattori di rischio per la sicurezza dei viaggiatori, la coerenza con il Piano regionale dei Trasporti.


Per quanto riguarda l'area metropolitana del Nord Barese, invece, gli interventi di adeguamento ferroviario riguardano la linea Bari - Barletta da parte della società concessionaria regionale Ferrotranviaria s.p.a. Sono previste opere di raddoppio, velocizzazione e potenziamento nella tratta Corato - Barletta, l'interramento del tracciato ferroviario nell'abitato di Andria, la rettifica del tracciato sulla tratta Andria - Barletta, l'interconnessione con RFI nelle stazioni di Barletta e di Bari. Si tratta di un progetto strategico per la Regione Puglia e comprende, oltre alle opere principali di natura puramente ferroviaria, anche interventi complementari volti al miglioramento dell'accessibilità dell'intera linea Bari - Barletta, mediante la realizzazione di parcheggi lungo la linea, in prossimità delle stazioni e la soppressione di alcuni passaggi a livello. I parcheggi si trovano a Bari, nelle località Fesca San Girolamo, Palese, Macchie, Enziteto, a Bitonto, in località Santi Medici e stazione, a Terlizzi, Ruvo e Corato.



--------------------------------------------------------------------------------

Fonte: virgilio.altamura
 
 
Eventi e bandi
Visualizza tutti gli eventi Segnalaci un evento
 
 
Stampa articolo
 
Registrati e invia SMS Gratis!!!
 
     
     
 
Copyright © 2021 - AltamuraWeb il portale di Altamura - Tutti i diritti riservati
Totale visite: 12.273.752 - Visitatori collegati: 991